susanna bonati
Creativa. Giornalista: Scrittrice
LA PRIMA CARTA AL LATTE
È una carta, con cui i creativi di tutto il mondo potranno sbizzarrirsi a dare vita a prodotti per la comunicazione ad alto contenuto aggiunto.
Publishing, Advisoring, Exhibitions, Creations, Events, Education, Corporate, Shopping Bags
a mia madre "nonostante tutto"
È proprio così! “A mia madre (nonostante tutto)”, è il libro natomi nella testa mentre vegliavo mia madre, morente, nel suo letto di ospedale...
creativa

Difficile descrivere se stessi con la distanza di terzi. Ma ci provo con l'entusiasmo di sempre.
Amo definirmi CREATIVA, più di tutto, sostanzialmente in tutto ciò che faccio. Dal concepimento e la supervisione artistica di tutti i lavori di comunicazione in cui sia richiesta la mia "pancia", allo storytelling di un principio, un prodotto, un'azienda, un concetto. Dalla cucina che adoro reinventare ogni volta, al modo di fare le cose, in generale, nella vita.
Come mi è capitato di scrivere recentemente per uno dei prodotti che ho realizzato e che sta facendo il giro del mondo (PAPERMILK), "Essere creativa è una maledetta benedizione con cui sono nata mio malgrado..."; e se fino a qualche tempo fa mi pareva di sentirne il peso, oggi, sinceramente, ne gusto il dono. E ringrazio di averne ricevuto in quantità così imbarazzante...

giornalista

Sono giornalista pubblicista dal maggio del 2006, con montagne di articoli scritti, editoriali buttati giù di pancia e pezzi imbastiti durante la notte dopo qualche viaggio di grande ispirazione. Sono diventata giornalista assolutamente per caso, in realtà sempre per rispondere all'esigenza primaria di creare dal nulla, anche con le parole, soprattutto con le parole. Quelle stesse che mi hanno dato modo di esprimere emotività da sempre. Ho fondato giornali (vedi sezione publishing) e ne sono stata passionevole direttrice. Ho creato un nuovo modo di fare editoria specializzata nel campo della comunicazione e ho avuto l'onore di meritarmi ingressi e interviste che mai avrei pensato (link grandi intervistati). Non sono giornalista di indole, sono assolutamente una storytelling emozionale. Ma se la vita mi ha portato a diventare (anche) quello, un motivo ci sarà. E, forse, sta nel fatto che lo scrivere mi scorre nelle vene.

scrittrice

Già. Anche scrittrice oltre che giornalista, avendo pubblicato il libro “A mia madre (nonostante tutto)” e coltivando la concreta possibilità di dare alle stampe prossimamente il sequel “A me stessa (nonostante mia madre)”..., di cui i primi quattro capitoli si sono già autocomposti. La scrittura svincolata dalle rigide regole dell'editoria giornalistica è, in realtà, l'espressione pura delle mie emozioni, senza filtri. Quasi fosse la mia via di uscita dagli angoli bui che la vita ci riserva. Scrivo dall'età di 5 anni, è stato il mio primo mezzo espressivo, e non potrei vivere senza...

Vanni Marchionni

“Susanna, un'amicizia professionale che mi arricchisce. Energia pura, vitalità condivisa, ironia e autoironia. Spunti brillanti brillantemente concreti. Racconti quotidiani di un diamante non grezzo, i cui infiniti lati esposti riflettono altrettante declinazioni di luce”.

Vanni Marchionni
Marketing & Sviluppo | Marketing Exhibitors' Department PITTI IMMAGINE srl
Pietro Maestri

“Susanna è un essere umano molto più umano della media. E il suo essere è particolarmente creativo e vivace. Forse dunque non è del tutto terrestre”.

Pietro Maestri
Direttore Creativo
Alessandro Miani

“La creatività è il suo stile di pensiero. Eterea ma concreta, spazia trasversalmente in molti ambiti del sapere, portando sempre con se idee originali e la rara capacità di saper realizzare progetti vincenti ed innovativi”.

Alessandro Miani
Esperto Marketing Sensoriale
Andrea Tessitore

“Susanna ha un’incredibile carica energetica e creativa che è capace di trasmettere non solo alle persone che lavorano con lei ma a chiunque la conosce”.

Andrea Tessitore
Co-Founder & CEO Italia Independent spa
Margherita Suss

“Ci vuole una mente eccezionale per affrontare l’analisi dell’ovvio. Incredibile come tu sappia rompere le regole, creando sempre qualcosa di speciale…e ricordandomi ogni volta quanto sia vero ciò che è stato  asserito da Bill Bernbach, ovvero  che "ciò che è memorabile non è mai nato da una formula”!!... Solo uno spirito come il tuo, libero da ogni condizionamento, può far vincere, in piena creatività, una forma in potenza contro una forma imitata!”

Margherita Suss
Co-Founder Studio GMS (architecture & engineering)
Santo Versace

"Susanna? Brava, simpatica e super professionale!"

Santo Versace
Presidente Versace Spa
[nggallery id=2]